Posa vetri con gru: la tecnologia per l’ottimizzazione

Scoperto quasi per caso migliaia di anni fa, oggi rappresenta un materiale fondamentale nella nostra quotidianità: il vetro.
Cristelli ogni giorno collabora con vetrai e serramentisti, posa vetri con gru e ventose in numerosissimi cantieri per contribuire alla realizzazione di palazzi, case e negozi. Incredibile pensare che la prima finestra sia comparsa nel Medio Evo.

Strano pensare a come abbia potuto essere il mondo senza questo materiale così fragile e trasparente, che ci dona però sicurezza e calore mentre osserviamo l’orizzonte attraverso la sua superficie. Un materiale affascinante, dagli innumerevoli impieghi e utilizzi grazie alle molteplici lavorazioni e al progresso tecnologico raggiunto negli anni.

Il vetro è costituito da minerali abbondanti in natura – sabbia, carbonato di sodio e carbonato di calcio, è riciclabile e, a seconda della lavorazione, può decorare, conservare, proteggere da temperatura, rumori, fuoco, urti. L’Unione Europea è il maggior produttore a livello mondiale, con la Germania in cima al podio, seguita da Francia, Spagna e Italia. Nello specifico, l’Italia è però il terzo produttore europeo per quanto riguarda il vetro piano (usi: edilizia e automobile) con circa 1 milione di tonnellate nel 2015.

L’industria del vetro è una realtà disomogenea e composta da un’ampia varietà di soggetti che si differenziano per tipologia di produzione. Si tratta di un settore ad alto impiego di capitale, dove la tecnologia gioca quindi un ruolo importante per il miglioramento di tutti i suoi processi e per la competitività. L’evoluzione dell’industria ha visto così negli anni una progressiva terziarizzazione dei servizi nell’ottica di una generale ottimizzazione del sistema.

POSA VETRI CON GRU: IL RUOLO DELLA TECNOLOGIA

A valle di tutto ciò, ecco che Cristelli entra a far parte della filiera: nella fase di trasporto e montaggio del prodotto finito. Una fase tanto delicata quanto importante, dove un errore può cancellare tutto il lavoro svolto a monte e resettare il processo. Il ricorso alla movimentazione di vetri con gru e ventose riduce il fabbisogno di risorse umane e lo sforzo fisico, oltre a minimizzare la probabilità di rotture e i tempi di montaggio.

Affidarsi alla tecnologia però non basta: è infatti importante che chi la utilizza abbia competenza e sensibilità verso i mezzi e il materiale movimentato. Tecnologia, anni di esperienza e competenza sono gli ingredienti del team Cristelli per la posa di vetri in sicurezza.

Per saperne di più vedi anche Posa vetri a Milano / ILTA 2015.

—–

Fonti: Assovetro, Glass Alliance Europe, Glass for EuropeGimav

Tag: , ,